Tar sospende caccia a cinghiali, agricoltori in rivolta

CIA Savona: “danni da selvatici, occorre riformare la legge sulla caccia”
27 Maggio 2019
Trofeo Coppa Italia, 1° Memorial Francesco Pranteddu
27 Maggio 2019
Mostra tutto

Tar sospende caccia a cinghiali, agricoltori in rivolta

Sospeso il piano triennale di controllo del cinghiale, previsto dalla legge regionale del 2016 per il contenimento degli ungulati con la caccia ”in braccata”. Il Tar della Toscana ha accolto il ricorso presentato da alcune associazioni animaliste. La decisione ha scatenato le ire dei consorzi produttori di vino in Toscana che dicono: “il Tar sta condannando a morte tante produzioni vitivinicole toscane, che sul vino di qualità hanno fatto investimenti cospicui”.

Daniela Usai

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *