M5S: No ai cacciatori per il controllo della fauna selvatica

Animalisti devastano il quagliodromo per fermare la gara dei cacciatori
6 Maggio 2019
Pulizia ambiente, l’impegno dei cacciatori
13 Maggio 2019
Mostra tutto

M5S: No ai cacciatori per il controllo della fauna selvatica

Palermo – No all’uso dei cacciatori nelle attività di tutela della fauna selvatica nelle aree protette e nei territori regionali. La materia del controllo faunistico è stata disciplinata  dalla legge n. 157/1992, che esprime la competenza esclusiva dello Stato sulla difesa dell’ambiente. A sostegno dell’impugnativa del Cdm sull’art. 33 della Legge di stabilità regionale (la n. 1/2019), si è espressa Valentina Palmeri, deputata regionale del M5S, che aveva presentato un emendamento soppressivo.

 

di Daniela Usai

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *