Nasce il Santuario delle beccaccia sulla Giara di Gesturi

British Lesson Plan Produce A Timeline of Functions
29 Gennaio 2019
Coppia di doppiette artigianali
31 Gennaio 2019
Mostra tutto

Nasce il Santuario delle beccaccia sulla Giara di Gesturi

Uno scorcio della Giara di Gesturi - ph Alessio Mascia

Dopo anni di lavoro e di impegno da parte del gruppo Sardo di UBI, (Unione per la Beccaccia Italia) un sogno diventa realtà: nasce, con il benestare delle Istituzioni, il Santuario della Beccaccia sulla Giara di Gesturi. Si tratta del secondo al mondo dopo quello dell’Isola di Vormsi in Estonia. Un luogo di studio e salvaguardia della Beccaccia dove verranno eseguite diverse tipologie di attività che vanno dalla cattura ed inanellamento, per arrivare ai censimenti con il cane da ferma e la possibilità di ospitare manifestazioni internazionali come la Woodcock conference e la riunione periodica della FAMPO.

Il gruppo del CsB Sardegna presieduto da Michele Cadeddu in collaborazione con Ubi nazionale e della FANBPO (Federazione delle associazioni nazionali dei beccacciai del Paleartico Occidentale), grazie al dialogo costruttivo con il Comune di Gesturi, la Regione Sardegna e Dott. Fois, ha concretizzato questo importante progetto i cui sviluppi, porteranno riflessi positivi nella gestione di una delle più importanti specie di interesse venatorio.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *