Comunicazione C.P.A. per Tesserino Regionale

Sassari, gara di tiro alla sagoma fissa
16 Agosto 2012
Richiesta rettifica art. 12 Cal. Ven. 2012/2013
20 Agosto 2012
Mostra tutto

Comunicazione C.P.A. per Tesserino Regionale

Oggetto: richiesta convocazione consiglio comunale
La scrivente Associazione Venatoria,
• vista la recente Circolare, Prot. 1208, del 27.07.2012, emanata dall’Assessorato Della Difesa dell’Ambiente della R.A.S., con la quale sono state introdotte rilevanti modifiche in materia di Tesserino Regionale e, in particolare, è stato imposto ai cacciatori l’obbligo di ritirare, presso i Comuni di residenza, il nuovo foglio sostitutivo di quello facente parte dell’attuale Tesserino Regionale;
• considerato che è stato previsto, solo per la stagione 2012/2013, che gli impiegati comunali provvedano a stampare il foglio in formato A3 in fronte/retro, compilarlo nelle parti obbligatorie, timbrarlo e consegnarlo al cacciatore che a sua volta dovrà riconsegnarlo in Comune entro il 01.03.2013;
• considerato che per gli anni successivi il predetto foglio dovrà essere scaricato dal cacciatore in formato excel, riportando nello stesso tutti i dati indicati nel cartaceo e, sempre entro la data del primo marzo, dovrà essere consegnato presso gli uffici comunali del paese di residenza;
• considerato che le Amministrazioni Comunali dovranno poi farsi carico di trasmettere, alle Amministrazioni Provinciali competenti per territorio, entro il 15 marzo di ogni anno (a partire dal 2013) tutti i dati contenuti nei singoli fogli dei cacciatori raccolti in formato elettronico editabile excel, quindi comunicare l’elenco dei cacciatori in regola con la consegna dei fogli e, infine, comunicare i nominativi dei cacciatori che non hanno consegnato il foglio (in formato cartaceo e excel) pur avendolo ritirato a inizio anno;
• considerato che la procedura sopra descritta, palesemente contraria allo spirito delle più recenti normative in materia di semplificazione e snellimento dell’azione della Pubblica Amministrazione (oltre a creare notevoli disagi e probabili sanzioni ai cacciatori) finirà per determinare un notevole incremento di lavoro a carico degli uffici comunali, spesso costretti ad operare in condizioni di sottodimensionamento organico, che si vedranno onerati del sopra descritto compito di raccolta e trasmissione dati;
• considerato ancora che la stragrande maggioranza dei cacciatori, vista l’avanzata età media della categoria, non sarà in grado di adempiere alle predette formalità e verosimilmente rivolgerà le proprie istanze direttamente agli uffici comunali, con ulteriore incremento di lavoro per gli stessi;
Tutto quanto sopra visto e considerato, con la presente si chiede che venga convocato in via urgente, visto l’imminente inizio della stagione venatoria, il Consiglio Comunale affinché venga approvata una delibera di protesta verso la circolare sopra riportata, chiedendo all’Assessore Regionale della Difesa dell’Ambiente l’immediata revoca della stessa e il ritorno al sistema di trasmissione dati attualmente vigente.
Confidando in un sollecito e cortese interessamento, si porgono cordiali saluti.
Ales, 11 Agosto 2012
F.to
Il Presidente Regionale Il Resp. Ufficio Legale
Marco Efisio Pisanu Avv. Robert Sanna ***Così riceviamo e così pubblichiamo***

Allegato

.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *